Riccione, capitale del nuoto azzurro, anche in Versione Light >> 5 giorni invece di 7 >> 8 super sessioni tecniche (2 per stile) al posto di 9

Sab 17 – Mer 21 luglio

>> vedi gli altri appuntamenti, torna all’elenco

Una meritata tradizione di ospitalità, un impianto natatorio (scoperto, ma che in caso di maltempo ha fruibile anche la vasca coperta) che non per niente si chiama Stadio del Nuoto e che da sempre accoglie i più importanti appuntamenti natatori italiani.
Perchè questo NUOTOPIU’ in Versione Light?  Per una ragione semplice: questo format permette di essere più leggero dal punto di vista tariffario, mentre dal punto di vista tecnico … poco o nulla cambia con gli altri tre appuntamenti previsti a Riccione! Le sessioni tecniche sono infatti 8 (esattamente due per stile) invece delle 9 previste nelle altre tre date.
Ciò che cambia è l’assenza delle uscite a Aquafan e Oltremare (così come non sono previste le riprese video): il fatto di poter però fruire – per tutti i pomeriggi – degli spazi ludici ed aggregativi
della Spiaggia del Cuore garantisce più che mai anche a questo NUOTOPIU’ Light di colpire nel segno non soltanto per i suoi innegabili contenuti tecnici!

programma tecnico

Dopo aver suddiviso i partecipanti in gruppi omogenei per capacità tecnica, in vasca ogni gruppo è coordinato e seguito da uno dei tecnici F.I.N. scrupolosamente formati da Giovanni Franceschi, ed è composto sino ad un massimo di 10/11 individualità, nuotando in vasca da 50 metri.
Anche questo NUOTOPIU’ – della durata di 5 giorni (dal sabato pomeriggio al successivo mercoledì  – si articola quotidianamente in
  • due sessioni in acqua da 1h15′ cadauna dedicate specificatamente alla tecnica (nuotata, partenza, virata e azione subacqueadi uno stile
  • un momento (di ca. 45′) dedicato alla spiegazione dei particolari tecnici che caratterizzano lo “stile del giorno”
  • una sessione di preparazione atletica “a secco”, inserita in un mirato programma di lavoro
Il primo giorno in acqua (la domenica) è dedicato infatti all’analisi dello stile libero, mentre i giorni successivi agli altri stili (il lunedì alla rana, il martedì al dorso e il mercoledì alla farfalla).
Sottolineiamo anche qui che il focus di NUOTOPIU’ è la tecnica natatoria nella sua interezza, e che tutti gli stimoli proposti nelle sessioni di lavoro in acqua – per precisa scelta – non prevedono l’utilizzo del cronometro e non vogliono essere allenanti da un punto di vista fisiologico.

sistemazione

Sono due le strutture alberghiere che accolgono (meglio dire coccolanoil gruppo, e sono una di fronte all’altra: oltre ad essere dello stessa categoria (***S), appartengono alla stessa famiglia; si tratta dell’Hotel Poker e dell’Hotel Club.
Precisiamo che la destinazione in un albergo o nell’altro è assegnata dall’organizzazione, seguendo l’esperienza e il buon senso acquisiti in 25 anni di attività.

check in

A partire dalle ore 15.00 di sabato 17 luglio presso l’Hotel Poker (Via D’Annunzio, 61 – Riccione): in questo frangente, congiuntamente al saldo dell’importo relativo alla quota prevista, il partecipante a NUOTOPIU’ deve produrre la copia del proprio tesserino FIN (quello con cui si presenta all’addetto ai concorrenti) oppure copia del certificato medico di idoneità al nuoto.
La presentazione del programma settimanale e dello Staff Tecnico presente al fianco del Team Leader Giovanni Franceschi viene effettuata in videoconferenza (attraverso ZOOM) alle 22.00 di venerdì 16 luglio.

termine

Entro le 18.00 di mercoledì 21 luglio, al termine dell’ultima sessione tecnica di nuoto prevista allo Stadio del Nuoto di Riccione (Via Monte Rosa, 60).

QUOTE DI PARTECIPAZIONE > QUI


PROMOZIONI > QUI


PER ISCRIVERSI > QUI


trasporto “di ritorno”

Esiste la possibilità di usufruire di un servizio di “riconsegna” del partecipante senza dover personalmente ritornare – mercoledì 21 – a Riccione: la “tratta” coperta è quella che unisce RN a MI, per poi proseguire sino a TO. Il servizio sarà effettuato o in pullman o in minibus o in treno, ed i dettagli organizzativi ed i costi saranno comunicati successivamente, in relazione alle prenotazioni ricevute.

#WeAreTheSwimCamp